scenario musica
scanario musica



 

Scénario Musica è una rivista  che ospita saggi, approfondimenti e informazioni volti a fornire strumenti di studio nell'ambito della Storia della Canzone Italiana moderna e contemporanea,senza tralasciare altri generi e tradizioni musicali.

Compito del periodico è cogliere il carattere specifico di interpreti, autori dei testi, compositori, musicisti e direttori d'orchestra, scrittori ed editori, ma anche Istituzioni, Scuole, Conservatori auspicando una futura storicizzazione della Storia della Canzone Italiana.

Registrazione in Tribunale n.10/15 R.G. del 06/08/2015

Pubblicazioni n.295 saggi interviste e  comunicati. Video n.21 nel canale YT Scènario Musica.  Notizie flash 2


    Oggi è il 19-12-18

Premio 'Il Volo sei concerti in Sicilia tra arte ed emozioni'

Premio Giornalistico per giovani studenti
'Il Volo, sei concerti in Sicilia tra arte ed emozioni'

certamen@scenariomusica.com

Notizie flash dalle agenzie stampa NEW!!!!!

I VIDEO più visti,canale YT. I SAGGI più letti

 

26.665 visualizzazioni : Ignazio Boschetto concerto a Marsala

24.201 visualizzazioni: Piero Barone festeggiato a Naro (AG)

8.351 visualizzazioni: Intervista a Roberto Vicari su I. Boschetto

2.134 visualizzazioni: ESC 2015

2.307 visualizzazioni: Gianluca Grignani Tour

altri .....

 

11167 visite:Festival celtico

7.299 visite:  Mamma mia musical

7.469 visite: Lorenzo Delli Priscoli

4858 visite: Miramare di Soverato

6146 visite: Wind Music Awards

3758 visite: Fabio Koryu

4494 visite: 'La notte dell'addio'

altri .....

(aggiornamenti al 07/09/2018)

cerca

Modà, noi al concerto, due studentesse liceali raccontano PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Novembre 2011 13:59

 

 

Modà

Viva i romantici - Tour 2011

Noi al concerto, due studentesse liceali raccontano

 

Un tour estivo ed autunnale da tutto esaurito nei palasport. Modà è il nome della band di Francesco “Kekko” Silvestre (voce), Enrico Zapparoli (chitarra acustica), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso) e Claudio Dirani (batteria). Il racconto di un bel pomeriggio di musica è stato scritto da due studentesse del Liceo Scientifico Archimede e Scénario Musica coglie al volo l’occasione e pubblica ben volentieri quegli attimi di allegria e sentimenti fissati da Lorena e Valeria, perché questo è uno degli scopi primari della musica e del nostro giornale, offrire ai giovani  lettori la possibilità di raccontare.

 

 

 

23 OTTOBRE 2011 PALASPORT DI ACIREALE

13° TAPPA DE”VIVA I ROMANTICI TOUR INVERNALE”

Di Lorena Fichera e Valeria Orfila

Dopo mesi di grande attesa il grande giorno è arrivato… finalmente possiamo vedere i nostri tanto amati MODA’,la band composta dal cantante Francesco Silvestre detto “Kekko”, dai due chitarristi Diego Arrigoni e Enrico Zapparoli, dal bassista Stefano Forcella e dal batterista Claudio Dirani.

Non vogliamo certo arrivare tardi al nostro primo concerto, così già alle 17:00 ci troviamo davanti l’ingresso; è solo da qualche anno che seguiamo i Modà, ma ormai non possiamo fare a meno delle loro canzoni!

Per ammazzare il tempo canticchiamo qualche canzone dei nostri idoli coinvolgendo anche gli altri, neanche la pioggia riesce a fermarci, più il tempo passa e più cresce l’ansia, fin quando alle 19:40 i cancelli si aprono.  Dopo un po’ di “disordine” e dopo più di due ore di attesa entriamo:  un’emozione indescrivibile essere lì e vedere il palazzetto pian piano riempirsi d bambini, ragazzi e adulti.

I Modà  non si fanno aspettare un attimo e alle 21:30 le luci si spengono, si accende il led con il loro video di presentazione e inizia lo spettacolo. Il gruppo apre il concerto con il brano “Vittima” tratto dal loro ultimo album “Viva i Romantici”, continuano con i brani di maggior successo come “La notte”, “Meschina”, “Arriverà”… siamo coinvolte dall’esibizione, cantiamo a squarciagola, vogliamo farci sentire perché anche noi siamo lì. La band sa tenere molto bene la scena  e Kekko ci dice:"io non sono nessuno per insegnarvi la vita come si vive, perché io ho sbagliato quanto voi, però posso darvi un consiglio:credete sempre nei vostri sogni, ragazzi, non permettete mai a nessuno di toccarveli, perché i sogni sono solo vostri!!". Infatti il gruppo nasce inizialmente nel 2002, ma non riscuote molto successo fino alla sua partecipazione al “Sanremo 2011”, dove insieme alla cantante Emma Marrone si aggiudica il secondo posto.

Finito il concerto, la nostra avventura però continua… seguiamo i nostri Modà fin dove alloggiano, si mostrano molto gentili con noi e nonostante la stanchezza ci concedono i loro autografi e qualche foto.

Davvero unici… forse proprio per questo ci piacciono perché nei loro testi ci rispecchiamo, le nostre emozioni si trasformano in musica. Il cantante Kekko, leader del gruppo, nonostante la giovane età, è considerato il poeta dei nostri giorni, con i suoi testi ricrea la nostra quotidianità, situazioni, emozioni in cui ogni giorno siamo coinvolte.

Non possiamo, quindi, concludere diversamente: GRAZIE MODA’, grazie delle emozioni che con le vostre canzoni ci trasmettete… grazie di cuore!!!

***************************

Per i Modà:

Ufficio Stampa ULTRASUONI – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   Promozione radio/tv – Giorgio Cipressi – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

SCHEDA ALBUM “VIVA I ROMANTICI”

“Viva i romantici” è un disco che parla d’amore in tutte le sue sfaccettature, nel bene e nel male, sia l’amore passionale per una donna che quello tenero verso un bambino o i propri genitori. Quindici brani scritti nell’arco di diversi anni, con particolare attenzione ai suoni e con una sfumatura più rock rispetto ad altri lavori. La registrazione di questo album è avvenuta in un momento bellissimo della nostra carriera, ma allo stesso tempo sapevamo di avere addosso proprio per questo gli occhi di tutti e ciò ci ha spinto a essere concentrati e attenti per realizzarlo al meglio.Il disco si apre con Sono già solo la canzone che ha fatto da apripista a questo anno e mezzo di grosse soddisfazioni: un brano intenso suonato per mesi in tutte le radio e che ha finalmente portato i Modà all’attenzione del grande pubblico. Poi è arrivata La Notte che ha consolidato l’anno d’oro dei Modà: un altro strepitoso successo che mette in mostra la nostra anima più rock. La traccia successiva è Salvami, un pezzo a cui sono molto legato perché racconta di un momento particolare della mia vita, è un dialogo tra me e Dio fatto in un periodo difficile della mia vita: “Salvami e allunga le tue mani verso me/Salvami e non lasciarmi sprofondare/Salvami e insegnami ad amare come te e ad essere migliore.”Tappeto di fragole è una canzone che definisco visionaria, come fosse un insieme di quadri: una persona che vive un momento di “ubriacatura”, di stanchezza a causa delle tante cose successe in un particolare periodo della sua vita. Questa persona si ritrova ad osservare tutto quello che gli succede intorno e ad immaginare di poter volare e sentirsi più libero, di staccarsi dalla realtà per buttarsi in un sogno che lo fa sentire più leggero: “Qui trafitto sulla terra steso me ne sto/Aspettando di volare un po’”. L’album prosegue con un pezzo che io definisco delicato, Come un pittore: anche qui un dialogo,ma questa volta tra un uomo e un bambino che ancora non capisce il linguaggio delle persone. Attraverso i colori gli mostro solo le cose più belle della vita: l’azzurro del cielo, il giallo del sole e il rosso dell’amore. Non parlo delle cose brutte perché vorrei non le conoscesse mai: “Per le tempeste non ho il colore con quel che resta disegno un fiore”.Si arriva poi al brano Vittima: una persona innamorata e non ricambiata si prende la sua rivincita su chi l’aveva allontanata per poi tornare sui propri passi. Arriverà, il brano che abbiamo portato a Sanremo, è l’augurio che possano arrivare tempi migliori per chi ha passato un brutto periodo a causa dei propri errori che non riesce a perdonarsi. Viva i romantici, che dà il titolo all’album, è sicuramente la canzone più rappresentativa. Questo brano è dedicato ai miei genitori e a coloro che non hanno mai avuto molto dalla vita e soprattutto non si sono mai aspettati niente: per loro e per quelli come loro, il regalo più grande è stato la vita stessa, affrontata senza mai farsi mancare il sorriso. E alla fine: “Buonanotte a tutti quelli come me che per ucciderli del tutto ci vuole molto più veleno”, la risposta a chi non ha mai creduto in me. Tra le bonus track è presente anche Urlo e non mi senti, brano scritto per Alessandra Amoroso in una versione live dei Modà.

La produzione artistica dell’album è a cura di Orazio Grillo “Brando”.

 

Direttore Responsabile

Daniela Grazia Colamasi

direttore@scenariomusica.com

Vice Direttore e Redattore Capo Fotografo

Angelo Pizzuto (Vicedirettore) pizzutoang@gmail.com

*********

Giuseppe Spezzaferro(Redattore Capo)

g.spezzaferro@gmail.com

*********

Studio fotografico Giamichele Doria

giamicheledoria@libero.it

Segreteria di Redazione e Coordinamento

 

segreteria@scenariomusica.com

Indicizzazione

- Liceo Sc. St. Archimede Acireale

Coordinamento: Emanuela Tropea, Dario Mignemi

Collaborazioni

Roma:Giovanni Orlando,  Frenzy Jazz, Antonio Sassone

Sanremo: Pinuccia Lazzarino

Sicilia: Angela Michele, Rosalia Riolo

Fotografi: Roberto Bob Tacconelli (Lazio); Saro Tomarchio (Sicilia)

Consulenza web: Alfio Casella

Canali e applicazioni

 

 

Deontologia

La rivista rispetta

gli articoli della Costituzione in materia specifica,

i precetti deontologici della professione,

i principi e le norme giuridiche obbligatorie

delle 'Carte'(OdG Nazionale)

La rivista non riceve finanziamento alcuno




© copyright scenariomusica.com 2011

cryptoweb web agency e consulenza seo