scenario musica
scanario musica



 

Scénario Musica è una rivista  che ospita saggi, approfondimenti e informazioni volti a fornire strumenti di studio nell'ambito della Storia della Canzone Italiana moderna e contemporanea,senza tralasciare altri generi e tradizioni musicali.

Compito del periodico è cogliere il carattere specifico di interpreti, autori dei testi, compositori, musicisti e direttori d'orchestra, scrittori ed editori, ma anche Istituzioni, Scuole, Conservatori auspicando una futura storicizzazione della Storia della Canzone Italiana.

Registrazione in Tribunale n.10/15 R.G. del 06/08/2015

Pubblicazioni n.295 saggi interviste e  comunicati. Video n.21 nel canale YT Scènario Musica.  Notizie flash 2


    Oggi è il 19-12-18

Premio 'Il Volo sei concerti in Sicilia tra arte ed emozioni'

Premio Giornalistico per giovani studenti
'Il Volo, sei concerti in Sicilia tra arte ed emozioni'

certamen@scenariomusica.com

Notizie flash dalle agenzie stampa NEW!!!!!

I VIDEO più visti,canale YT. I SAGGI più letti

 

26.665 visualizzazioni : Ignazio Boschetto concerto a Marsala

24.201 visualizzazioni: Piero Barone festeggiato a Naro (AG)

8.351 visualizzazioni: Intervista a Roberto Vicari su I. Boschetto

2.134 visualizzazioni: ESC 2015

2.307 visualizzazioni: Gianluca Grignani Tour

altri .....

 

11167 visite:Festival celtico

7.299 visite:  Mamma mia musical

7.469 visite: Lorenzo Delli Priscoli

4858 visite: Miramare di Soverato

6146 visite: Wind Music Awards

3758 visite: Fabio Koryu

4494 visite: 'La notte dell'addio'

altri .....

(aggiornamenti al 07/09/2018)

cerca

Armando Scicchitano, intervista- di Angela Michele PDF Stampa E-mail
Domenica 18 Maggio 2014 20:56

 

 

 

Armando Scicchitano

Esordio

di Angela Michele

 

Da cosa parte l'idea di scrivere canzoni?

La musica e' stato sempre il mio mondo. Fin da bambino, la  casa era una sala prove, mio padre suonava la batteria nelle balere e ristoranti  di Catanzaro lido,  e quando ero bambino, amavo cercare nei cassetti dei mobili, pezzi di chiavette , cordiere, pedali  e altri  elementi di   batteria  che  mio padre Guglielmo smontava e rimontava ogni sera.

Ricordo ancora le divise , stile Beatles che usava con il suo gruppo, le guardavo nelle foto, mentre mi spiegava picchiettando con le mani sul tavolo, la differenza del ritmo, tra un tango o un cha cha cha, una marzurca e un valzer.

Insomma, credo di essere rimasto condizionato da mio padre.

Con gli anni ho cominciato a familiarizzare con il pentagramma, ma più che strimpellare diversi strumenti (chitarra, batteria, pianoforte, e basso) provavo una certa attrazione per la composizione delle melodie, mi riusciva facile.

Cosi' nel 90 , mi sono iscritto alla Siae, quando ancora si faceva l'esame, come musicista, non trascrittore, e paroliere.

 

Cosa trovi piu' facile nel comporre le tue canzoni? hai uno metodo tuo?

Le mie canzoni, nascono in qualsiasi momento, e piano piano si materializzano. Non devo fare nulla, se non seguire l'istinto.

Porto sempre con me un registratore, e nel momento che sento di avere in mente un pezzo in mente, lo registro, e lo metto insieme a tutti gli altri registrati in precedenza.

Solo in seguito li ripasso in rassegna, e scelgo quelli che mi danno una certa senzazione, e comincio a lavorarli.

Non amo scrivere prima la musica o il testo, le mie canzoni nascono insieme, subendo di continuo modifiche, ecco perché l'idea di scrivere sempre da solo, componendo con un altro autore forse non sopporterebbe lo stravolgimento continuo di una canzone.

Mi rendo conto di aver finito di scrivere un pezzo, quando, riascoltandolo, mi commuove.

Penso che se, commuove me, che l'ho ascoltata fino alla nausea, fara' un certo effetto anche su chi l'ascolterà per la prima volta.

Nel scrivere il testo, cerco poi di fare caso al susseguirsi delle metafore e similitudini usate, e se  realmente messe assieme trasmettono  il messaggio che porto nel cuore in quel momento.

Sembra molto complicato, ma in effetti, per ottenere tutto questo, serve solo istinto.

 

Quali sono le canzoni che senti più tue tra quelle che hai scritto e perche'?

Esordio, scritta a mia figlia, la grande responsabilita' di diventare padre, mi ha fatto scorrere in mente una sequenza di pensieri ed immagini, come immaginarla alle prime difficoltà che un bimbo, che si affaccia alla vita, può incontrare, e a come sarebbe stata la mia vita da quel momento in poi.

Vecchie case

Mio padre era un musicista , fotografo, e nel  ‘68 ci aveva ripreso in un filmino super8, girato nel quartiere di Catanzaro lido, dove sono nato.

Rivedendo le immagini, invecchiate e un po' bruciacchiate, mi ha fatto rivivere quei momenti, quegli ambienti, c'era molto poco, ma la gente si aiutava, i ragazzi crescevano bene, inventavano ogni giorno giochi nuovi, si litigava, ma si faceva pace prima che arrivasse la sera, salendo le scale di quelle vecchie case si poteva gustare gli odori che filtravano dalle porte, i sughi che le mamme preparavano dalla mattina, e quando era troppa lontana l'ora di pranzo, qualcuno pensava di metterne un po' di quel sugo su un pezzetto di pane. Era un gusto indescrivibile. Le figurine dei calciatori, e gli album mai  completati, il primo amore a 10 anni, e poi il treno che ti porta via, ma senza portarsi via il cuore, il cuore resta lì, tra quelle vecchie case, puoi solo cercare di riprendertelo, ritornandoci in quelle vecchie case, ma quando te ne rivai, scopri ogni volta che il tuo cuore resta lì, e ci resterà per sempre.

 

La stella piu' bella del cielo

E' una canzone a cui tengo in particolar modo, dedicata a Filippo, un ragazzo di Biella, che da un anno e' un angelo, un bellissimo angelo. Nel pensare a come scrivere il testo di questa canzone, ho pregato Filippo stesso  di aiutarmi a trovare  la forza di scrivere un pezzo cosi commovente, e lui mi ha fatto pensare al suo cane , un beagle incrociato, di nome Zac, a cui Filippo era molto legato. Ho cominciato ponendomi dal punto di vista di Zac, il dolore di questo cucciolo a non vederlo tornare, e la sofferenza che questo puo' avergli causato per interi mesi, fino a che , una forte luce nel cielo, attira la sua attenzione.

Ogni notte quella stella si accende, e brilla più delle altre, Zac aspetta il lampeggio di quella stella, perche il suo cuore ha compreso che la stella e' il suo Filippo, che lo saluta dal cielo, gli carica un giorno di vita  e gli da la forza di vivere, la forza che Filippo da a tutti noi.

http://www.youtube.com/watch?v=xs-K1LlNgyU

Cosa ti aspetti di ottenere con le tue canzoni ,in un momento in cui la vendita di dischi e il mondo della musica in generale e' in profonda crisi?

Non mi prefiggo di diventare ricco, ormai a 52 anni non partecipero' a Sanremo di sicuro, ma poter scrivere le mie canzoni, e farle ascoltare e' già un grande successo. Se invece parliamo di sogni, ne ho uno in particolare, sentire uno o una  cantante, con una bella voce, interpretare una delle mie canzoni, sarebbe davvero bello.

 

Alcuni suoi brani, hanno superato migliaia di visualizzazioni su youtube, in breve tempo,come se lo spiega?

Dopo aver per diversi anni  lasciato da parte la musica, ad un certopunto  ho deciso di creare alcuni video, e pubblicarli su Youtube, e su Itunes , da dove si potevano scaricare a un prezzo di pochi centesimi, perché penso che la musica deve costare poco.

Da quel momento in poi mi sono reso conto che molte persone mi contattavano per complimentarsi, e per avere la mia amicizia su facebook, forse un semplice passa parola, che ha portato a migliaia di visualizzazioni in pochissimo tempo.

 

Dove possono seguirti gli estimatori della tua musica, definita “Pop d'altri tempi”?

Ho da poco creato un sito ufficiale

www.armandoscicchitano.it

Dove ho raccolto , i video delle mie canzoni, la mia biografia, foto, testi delle mie canzoni,le prossime partecipazioni a spettacoli e altro....

Possono seguirmi da li', e io da padrone di casa, li faro' sentire a proprio agio, raccontando  giorno per giorno, questa bella sensazione che sto vivendo, grazie all'affetto che mi dimostrano  ogni giorno, ascoltando le mie canzoni, e stimolandomi  a scriverne altre.

 

Per quanto riguarda le mie canzoni, si possono acquistare solo in formato online mp3

da tutti gli store di musica ITUNES, AMAZON, ECC.. e costano pochi centesimi a brano, non piu’ di 2 euro tutto l’album 4, brani  0 5 canzoni se si scaricano singolarmente.

Per il CD, ho delle copie che posso inviare, ma è necessario contattarmi compilando la pagina del mio sito:  “Chiedi un mio CD”, ed ha un costo anche per la spedizione.

il link e’ questo:

http://www.armandoscicchitano.it/il-mio-cd-esordio/

http://www.armandoscicchitano.it/i-testi-delle-mie-canzoni/

 

Direttore Responsabile

Daniela Grazia Colamasi

direttore@scenariomusica.com

Vice Direttore e Redattore Capo Fotografo

Angelo Pizzuto (Vicedirettore) pizzutoang@gmail.com

*********

Giuseppe Spezzaferro(Redattore Capo)

g.spezzaferro@gmail.com

*********

Studio fotografico Giamichele Doria

giamicheledoria@libero.it

Segreteria di Redazione e Coordinamento

 

segreteria@scenariomusica.com

Indicizzazione

- Liceo Sc. St. Archimede Acireale

Coordinamento: Emanuela Tropea, Dario Mignemi

Collaborazioni

Roma:Giovanni Orlando,  Frenzy Jazz, Antonio Sassone

Sanremo: Pinuccia Lazzarino

Sicilia: Angela Michele, Rosalia Riolo

Fotografi: Roberto Bob Tacconelli (Lazio); Saro Tomarchio (Sicilia)

Consulenza web: Alfio Casella

Canali e applicazioni

 

 

Deontologia

La rivista rispetta

gli articoli della Costituzione in materia specifica,

i precetti deontologici della professione,

i principi e le norme giuridiche obbligatorie

delle 'Carte'(OdG Nazionale)

La rivista non riceve finanziamento alcuno




© copyright scenariomusica.com 2011

cryptoweb web agency e consulenza seo