L'uomo nudo, di Mapuche, 22/02/'12 Feltrinelli Catania Stampa
Martedì 21 Febbraio 2012 23:19

 

 

 

MAPUCHE, Enrico Lanza,presenta

 

L'UOMO NUDO

 

LORENZO URCIULLO (COLAPESCE) chitarra

 

 

presso la Feltrinelli Libri e Musica di via Etnea 285 a Catania, mercoledì 22 febbraio ore 18

Già dal titolo, L’Uomo Nudo dichiara il proprio carattere schietto e sfrontato. Mapuche non si vuole nascondere, non perde tempo ad indossare maschere, disposto com’è a provocare con nonchalance. Basti pensare ai brani Io non ho il clitoride, L’Atto Situazionista e Quando Ero Morto, per capirne la portata. Ma a farla da padrone in quest’album - prodotto con la produzione artistica di Lorenzo Urciullo, noto ai più come Colapesce - e che segna il debutto di questo cantautore catanese figlio del suo tempo, è un’ironia tagliente, che assume ora i tratti del sarcasmo, ora quelli del cinismo. In questo modo, Mapuche riesce a scandagliare il proprio fondo, facendo venire fuori sentimenti di disagio (Fogna, La Parte Peggiore, L’Uomo Nudo, Malvolentieri) ed indignazione (ravvisabile nelle allegorie di Dromedario) nei confronti della società odierna. Nel caso di Che fine ha fatto il Subbuteo?, l'ironia serve a rimarcare la nostalgia per un gioco decisamente anni ’80 da usare come termine di paragone con i tempi attuali. E per tornare ad esperienze puerili, non poteva mancare il siparietto scolastico con Io A Scuola Non Ti Accompagno Più. Grottesco risulta, invece, il brano d'epilogo Al Mio Funerale, in cui l’immaginazione crea siparietti a tratti crudeli durante il momento di commiato.

Mapuche, al secolo Enrico Lanza, giovane musicista catanese, è sulla scena già da diversi anni. Dopo aver fatto parte della band etno-rock Tramuntana in qualità di chitarrista, ha iniziato a scrivere canzoni e ad interpretarle. Così, dopo essersi appropriato del nome di una tribù indigena del Sud America, si è dedicato dapprima ad un video basato interamente sulle sue canzoni, La Parte Peggiore, poi alla produzione di un ep, Anima Latrina, uscito nel 2011 per la Doremillaro (sb)Recs. Lo scorso dicembre è uscito L’Uomo Nudo, suo primo long playing pubblicato dall’etichetta indipendente catanese Viceversa Records e registrato al Vertigo Studio di Siracusa. In seguito all'uscita dell'album è partito un tour nazionale.