Massimo Di Cataldo show 'Viaggio al centro dell'Universo' e il singolo 'La fine del mondo' Stampa
Mercoledì 25 Aprile 2012 14:45

 

 

MASSIMO DI CATALDO

"VIAGGIO AL CENTRO DELL' UNIVERSO"

IL NUOVO SHOW LIVE TRA “FIABA E FANTASCIENZA”

&

“LA FINE DEL MONDO”

 

Il singolo inedito dell’estate per il cantautore romano, l’anteprima del tour è stato presentato a Roma alla Stazione Birra. Massimo Di Cataldo gioca sulla fine del mondo con il prologo del nuovo progetto artistico, che lo terrà impegnato per i prossimi mesi. Il cantautore romano presenta al suo pubblico, infatti, un nuovo show live dal titolo "Viaggio al centro dell'universo" e un singolo inedito per l’estate, “La fine del mondo”: proposto “in anteprima” i suoi progetti musicali in una serata “speciale”, martedì 24 aprile alla “Stazione Birra” di Roma. "Viaggio al centro dell'universo" sarà un coinvolgente “tour live” con un sottile filo conduttore, a metà tra fiaba e fantascienza, che ripercorrerà, tappa dopo tappa, le più belle canzoni della carriera del cantautore romano (da “Come sei bella”, “Che sarà di me” a “Se adesso te ne vai”, “Universo” tratto dal disco “Macchissenefrega” del 2010 …) con una scenografia che ricorderà il viaggio di un’astronave nell’infinito. Durante il tour estivo, e già a partire dall’anteprima romana, l’artista presenterà l’altra grande novità: un nuovo singolo per l’estate dal titolo “La fine del mondo”, una canzone che unisce fantascienza e amore in un intreccio ironico e scaramantico contro le profezie del 2012 in rotazione radiofonica dal 27 aprile. “In questo momento – spiega l’artista – sento l'esigenza di far ascoltare questa nuova canzone, non vincolata ad un progetto di album: di tanto in tanto, un artista si affaccia per proporre qualcosa di nuovo, qualcosa di genuino, è sempre cosi nel mio caso… Fare un disco l'anno è una pazzia e, in questo momento, non  avrebbe significato a prescindere dai movimenti del mercato. Faccio la mia musica”, continua Massimo Di Cataldo, “e scelgo quando è il momento di farla sentire, questa è la mia libertà: chi vuole può ascoltare le mie canzoni in mille modi, da quelli legali ‐ che sostengono il mio lavoro e quello di chi collabora con me ‐ a quelli meno “legalizzati” che, in ogni caso, promuovono e danno sentore del gradimento del "prodotto". La cosa importante per me è condividere quello che sento e lo faccio, quando lo sento, con la musica, che è l'espressione per me più alta dei sentimenti umani”. Questa la formazione della band che accompagna Massimo Di Cataldo sul palco: Massimiliano Rocca (batteria), Ingo Schwartz (basso), Alessio Pizzotti (tastiere), Giuliano Bastianelli (chitarra).

Sito ufficiale: www.massimodicataldo.com

Ufficio stampa e Comunicazione Massimo Di Cataldo:

Daniele Mignardi promopressagency