scenario musica
scanario musica



 

Scénario Musica è una rivista  che ospita saggi, approfondimenti e informazioni volti a fornire strumenti di studio nell'ambito della Storia della Canzone Italiana moderna e contemporanea,senza tralasciare altri generi e tradizioni musicali.

Compito del periodico è cogliere il carattere specifico di interpreti, autori dei testi, compositori, musicisti e direttori d'orchestra, scrittori ed editori, ma anche Istituzioni, Scuole, Conservatori auspicando una futura storicizzazione della Storia della Canzone Italiana.

Registrazione in Tribunale n.10/15 R.G. del 06/08/2015

Pubblicazioni n.295 saggi interviste e  comunicati. Video n.21 nel canale YT Scènario Musica.  Notizie flash 2


    Oggi è il 24-10-17

Premio 'Il Volo sei concerti in Sicilia tra arte ed emozioni'

Premio Giornalistico per giovani studenti
'Il Volo, sei concerti in Sicilia tra arte ed emozioni'

certamen@scenariomusica.com

Notizie flash dalle agenzie stampa NEW!!!!!

I VIDEO più visti,canale YT. I SAGGI più letti

 

21.327 visualizzazioni : Ignazio Boschetto concerto a Marsala

13.214 visualizzazioni: Piero Barone festeggiato a Naro (AG)

6.154 visualizzazioni: Intervista a Roberto Vicari su I. Boschetto

1.548 visualizzazioni: ESC 2015

1.682 visualizzazioni: Gianluca Grignani Tour

altri .....

 

11167 visite:Festival celtico

5817 visite:  Mamma mia musical

5686 visite: Lorenzo Delli Priscoli

3533 visite: Miramare di Soverato

3359 visite: Wind Music Awards

3029 visite: Fabio Koryu

2947 visite: 'La notte dell'addio'

altri .....

(aggiornamenti al 08/06/2016)

cerca

Area Sanremo - commissione, date e corsi PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Settembre 2015 10:10

 

 

 

NOMINATA LA COMMISSIONE DI AREA SANREMO:

I GIORNALISTI MASSIMO COTTO E FRANCO ZANETTI,

E STEFANO SENARDI, DISCOGRAFICO E PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO

 


comunicato stampa

Sono aperte fino al 20 settembre le iscrizioni ad Area Sanremo, il concorso canoro che seleziona giovani artisti che partecipano al Festival di Sanremo, il bando è disponibile su www.area-sanremo.it

Prorogate  08 ottobre 2015 le iscrizioni

 

È stata ufficializzata dal CDA della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo la commissione che selezionerà tutti gli iscritti ad Area Sanremo: Massimo Cotto, giornalista, voce storica della radiofonia, oggi deejay di Virgin Radio sarà presidente  e membri della commissione Franco Zanetti, direttore del più autorevole sito di musica in Italia, Rockol, e Stefano Senardi, discografico e presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Tutti i giovani artisti si esibiranno da lunedì 19 ottobre davanti alla commissione selezionatrice.  I 40 finalisti presenteranno nuovamente  la loro performance davanti a Cotto, Zanetti e Senardi (a cui si aggiungeranno per questa seconda valutazione anche il maestro Mauro Pagani e Maurizio Caridi della Fondazione) il 4 e 5 novembre: tra loro verranno scelti 8 artisti tra i quali la commissione RAI decreterà i 2 partecipanti al Festival.

 

Cotto e Zanetti da molti anni affiancano all'attività di giornalisti quella di talent scout, formando una coppia di selezionatori esperta e affiatata: insieme sono stati rispettivamente Presidente e Vicepresidente della Commissione di SanremoLab nel 2007 (fra i vincitori di quell’anno Noemi) e nel 2008 (quella che portò al Festival Simona Molinari e Arisa). Al Festival del 2009 Arisa non solo vinse nella categoria Nuove Proposte, ma ricevette anche il Premio della Critica e il Premio della Sala Stampa Radio e Tv: un en plein senza precedenti. L’altra vittoria nella categoria Nuove Proposte di un vincitore dell’Accademia di Sanremo – nel 2001 si chiamava ancora così – era stata quella di Anna Tatangelo. Dopo SanremoLab, nel 2009 e 2010, Cotto e Zanetti hanno ideato e condotto il progetto di scouting “Radar”; dal 2012 al 2014 sono stati Presidente e Vicepresidente della Commissione selezionatrice del Festival di Castrocaro.

SEMINARI

Il Maestro Mauro Pagani, nuovo direttore artistico di Area Sanremo, ha organizzato una serie di seminari destinati a tutti gli iscritti, 4 giorni dedicati all’arte della narrazione musicale e della creatività condotti da grandi professionisti del settore. Le lezioni, che si terranno a Sanremo dal 15 al 18 ottobre, mirano a fornire ai giovani futuri talenti non solo un accrescimento umano, ma soprattutto professionale. I docenti forniranno ai ragazzi una prospettiva a 360° sul mondo della musica, a cominciare da Ivano Fossati che racconterà “le 10 ragioni (o no) per scrivere una canzone”, continuando con lo stesso Mauro Pagani che illustrerà  i meccanismi della creatività, il mondo della produzione musicale e, insieme a Stefano Senardi (nuovo Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo) descriverà il mercato delle major; tra gli insegnanti anche Nina Zilli, che svelerà alcuni segreti su come ci si prepara a stare su un palco, ed Emis Killa, che condividerà con i ragazzi il suo incredibile percorso di successo, supportato dal mondo dei social network. Gli altri docenti sono tutti professionisti del loro specifico settore e saranno a disposizione per trasferire ai presenti quel che è utile sapere su edizioni, contratti e diritti e sulle potenzialità espressive della vocalità, sia in teoria che in pratica. E ancora: lezioni dedicate all’home recording e alla programmazione, al mercato indipendente e al futuro digitale, alla comunicazione e alla promozione di un disco.

 

“Considero questi incontri un importante valore aggiunto per tutti i giovani che desiderano fare della musica il loro mestiere” dice Mauro Pagani “la mia intenzione è cercare di renderli quanto più possibile indipendenti e coscienti delle loro future scelte in campo artistico, avendo a disposizione importanti professionisti a cui rivolgere domande, dubbi, aspirazioni e condividere esperienze di alto livello”.

Area Sanremo sta anche lavorando alla possibilità di assegnare diverse borse di studio ad alcuni degli studenti ritenuti più meritevoli per dare la possibilità a quanti più giovani di avere a disposizione risorse ed energia, perché possano trasformare la loro più grande passione in una vera e propria professione. E proprio in quest'ottica si inserisce la volontà di creare una scuola, che già dal 2016 sia possibile far funzionare varie volte nel corso dell'anno.

 

Tutti i giovani iscritti si esibiranno da lunedì 19 ottobre davanti alla commissione selezionatrice. I 40 finalisti presenteranno nuovamente  la loro performance davanti alla commissione (a cui si aggiungerà per questa seconda valutazione anche Mauro Pagani) il 4 e 5 novembre: tra loro verranno scelti 8 artisti tra i quali la commissione RAI decreterà i 2 partecipanti al Festival.

MECCANISMI DELLA CREATIVITÁ: Mauro Pagani;PRODUZIONE MUSICALE, MERCATO DELLE MAJOR: Mauro Pagani e Stefano Senardi;LE INFINITE POSSIBILITÁ ESPRESSIVE DELLA VOCALITÁ: TEORIA E PRATICA Gianna Grazzini - vocal coach (con due lezioni);10 RAGIONI PER SCRIVERE (O NO) UNA CANZONE Ivano Fossati; ON STAGE Nina Zilli; EDIZIONI, CONTRATTI E DIRITTI:Paolo Corsi – editore musicale PROGRAMMAZIONE MUSICALE E HOME RECORDING: Giuseppe Salvadori – sound engineer; PERCORSI RAP: Emis Killa; MERCATO, ETICHETTE INDIPENDENTI E FUTURO DIGITALE:Dario Giovannini – MD Carosello Records; COMUNICAZIONE & PROMOZIONE Monica Ripamonti – ufficio stampa.

 

 

Direttore Responsabile

Daniela Grazia Colamasi

direttore@scenariomusica.com

Vice Direttore e Redattore Capo Fotografo

Angelo Pizzuto (Vicedirettore) pizzutoang@gmail.com

*********

Giuseppe Spezzaferro(Redattore Capo)

g.spezzaferro@gmail.com

*********

Studio fotografico Giamichele Doria

giamicheledoria@libero.it

Segreteria di Redazione e Coordinamento

Angela Russo

segreteria@scenariomusica.com

Indicizzazione

- Liceo Sc. St. Archimede Acireale

Coordinamento: Emanuela Tropea, Dario Mignemi

Collaborazioni

Roma:Giovanni Orlando,  Frenzy Jazz, Antonio Sassone

Sanremo: Pinuccia Lazzarino

Sicilia: Angela Michele, Rosalia Riolo

Fotografi: Roberto Bob Tacconelli (Lazio); Saro Tomarchio (Sicilia)

Consulenza web: Alfio Casella

Canali e applicazioni

 

 

Deontologia

La rivista rispetta

gli articoli della Costituzione in materia specifica,

i precetti deontologici della professione,

i principi e le norme giuridiche obbligatorie

delle 'Carte'(OdG Nazionale)

La rivista non riceve finanziamento alcuno




© copyright scenariomusica.com 2011

cryptoweb web agency e consulenza seo