Claudio Abbado e Martha Argerich Auditorium di Roma-21 aprile Stampa
Venerdì 15 Aprile 2011 21:15

 

 

 

 

 

ACCADEMIA NAZIONALE DI SANTA CECILIA Fondazione

Giovedì 21 aprile 2011 – ore 20.30 Auditorium Parco della Musica ‐ Sala Santa Cecilia

CLAUDIO ABBADO DEDICA A GIORGIO NAPOLITANO

 

Come già annunciato Claudio Abbado torna a Santa Cecilia insieme a Martha Argerich,alla testa dell’Orchestra Mozart e della Mahler Chamber Orchestra, unendo così per la prima volta le sue due “creature orchestrali”. L’atteso appuntamento del 21 aprile (Sala Santa Cecilia ore 20.30) si arricchisce di una particolarità assai significativa: Claudio Abbado dedica il concerto a Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica Italiana. Questo “straordinario concerto” che allinea astri del firmamento musicale, impagina un programma dedicato a Debussy e a Ravel. Del musicista di Saint‐Germain‐en‐Laye Abbado dirigerà in apertura i Nocturnes, trittico sinfonico per orchestra e coro femminile in cui accanto alla Mahler e alla Mozart sarà impegnato l’Estonian Philharmonic Chamber Choir. In chiusura, invece, il Mestro leverà la bacchetta su La Mer, tre schizzi sinfonici.

Incastonati tra i due capolavori di Debussy, il Concerto in Sol maggiore per pianoforte e orchestra nella magnifica interpretazione di Martha Argerich e la Pavane pour une infante défunte, memorabili pagine di Maurice Ravel.

Mahler Chamber Orchestra ‐ Orchestra Mozart; Estonian Philharmonic Chamber Choir

Claudio Abbado direttore Martha Argerich pianoforte

Programma

Debussy

Nocturnes, trittico sinfonico per orchestra e coro femminile

Ravel

Concerto in Sol maggiore per pianoforte e orchestra

Pavane pour une infante défunte

Debussy

La Mer, tre schizzi sinfonici

Sono ancora disponibili alcuni biglietti per i giovani sino a 30 anni al costo di 30 euro.

Info: 06 8082058 www.santacecilia.it