Pilar,S.Tommaso is back,per chi vota Stampa
Giovedì 09 Giugno 2011 20:47

 

 

 

SAN TOMMASO IS BACK

IDEATA DALLA CANTAUTRICE PILAR

REFERENDUM: IN 300.000 SUL WEB

OLTRE 200 LE ADESIONI ALL’INIZIATIVA CHE OFFRE SCONTI SOLO PER CHI VOTA,

 

Più di 5.000 contatti al giorno. Oltre 200.000 contatti alla pagina pubblica di Facebook. 5.000 utenti attivi in due settimane. Un canale Youtube dedicato, ed un promo di Jacopo Cullin che ha avuto in meno di 24 ore più di 16.000 visualizzazioni. E’ “San Tommaso is back”, l’iniziativa della cantante romana Pilar coadiuvata dal lavoro di Giovanna Mirabella e di Francesco Lamorgese, promuove attraverso una rete di eventi la partecipazione al Referendum del 12 e 13 giugno 2011.Agli eventi San Tommaso is Back potranno partecipare solo coloro che avranno votato al referendum e che lo potranno dimostrare, esibendo la tessera elettorale timbrata.

Si si offrono sconti e ingressi gratuiti a eventi solo a chi mostra la tessera elettorale timbrata (vedere per credere, da cui il riferimento a San Tommaso). Al sito www.santommasoisback.com si sono collegati dal Giappone, dall’Australia, perfino dal Vaticano. Numeri da multinazionale: basti pensare che al Forum della Comunicazione 2011 di Roma la Goodyear ha dichiarato che, da aprile, ha totalizzato sulla pagina di Facebook circa 100.000 visualizzazioni. La metà di quello che San Tommaso is back ha fatto in dieci giorni. “Abbiamo fondato la nostra iniziativa sulla voglia di partecipazione – dice Pilar. E’ questa la grande forza del web: è uno spazio democratico, una piattaforma dinamica di scambio di idee. Non è un televisore, che non dà risposte, che non interloquisce. ”

La voglia di partecipare è stata tanta: oltre 200 le iniziative previste, solo per i votanti. Chi ha aderito ha offerto di tutto: prodotti biologici scontati a Padova; libri per bambini; lezioni di surf, di cucina. A Lecce persino sedute psicologiche e la casa Perlage Wines ha creato un prosecco ad hoc: “Quorum doc, il prosecco per la maggioranza degli italiani”. Adesioni sono arrivate da Enna a New York, passando per Treviso, Genova, Matera. A coordinare la mole di partecipazioni sul web uno specialista di web marketing, Francesco Lamorgese, che fa parte del Comitato “San Tommaso is back”. Sarà possibile aderire fino alla mezzanotte di oggi, 9 giugno. 

All'iniziativa hanno aderito, da nord a sud, diversi teatri tra i quali il Quirino di Roma che offre gratuitamente a chi ha votato lo spettacolo 'Dignita' autonome di prostituzione', di Luciano Melchionna con Betta Cianchini. E poi 'il Nuovo Teatro Montevergini di Palermo -prosegue Pilar- il Teatro Aurora di Treviso, che sta organizzando una megaserata con gran parte degli artisti veneti. E ancora Napoli, con una serie di eventi e un'iniziativa originale della catena di negozi 'Napolimania' che offrono a chi ha votato 500 Dvd di canzoni napoletane, Genova con gli Gnu Quartet e ci sono adesioni perfino da New York'.

Pilar, nome d’arte di Ilaria Patassini.Cantante, interprete e autrice, Pilar unisce l’interpretazione vocale a un uso strumentale della voce coniugando radici popolari e canzone d’autore in un sound originale e contemporaneo. I suoi riferimenti vanno da Lhasa de Selaa Dulce Pontes, da Antony and the Johnsons a Ivano Fossati.

Per info Giovanna Mirabella 339 7968949